giovedì, 24 maggio, 2018

Mediterraneoantico.it pubblicazione online codice: ISSN 2532-1889 [Sito Web]

Articoli di MA

Egitto: scoperto un impianto termale greco-romano

Una missione archeologica egiziana dello SCA ha scoperto parti di un enorme edificio in mattoni rossi durante gli scavi effettuati presso il sito archeologico di San El-Hagar nel Delta del Nilo, tra il ramo di Rosetta e quello di Damietta. L'edificio dovrebbe essere parte di un impianto termale risalente al periodo greco-romano. E’ stata trovata, tra gli altri manufatti, una moneta d’oro di Tolomeo III.

Nuove scoperte a Pompei. Ecco la Domus dei Delfini

Continuano le scoperte a Pompei e tutte provengono dagli scavi nella Regio V. Le indagini in corso coprono una superficie di oltre 1000 metri quadrati,...

Seguici sui social

43,000FansMi piace
13,675FollowerSegui
5,845FollowerSegui

Piccoli Musei

Seguici sui social

43,000FansMi piace
13,675FollowerSegui
5,845FollowerSegui