venerdì, 19 Agosto, 2022

La Bibliotheca Alexandrina e il website “Hieroglyphs step by step”

Il 2022 si prospetta come anno di grandi avvenimenti per l’Egitto. Quest’anno, infatti, si festeggiano due grandi ricorrenze: 200 anni dalla decifrazione della lingua...

Egitto: convegno internazionale per il centenario dalla scoperta della tomba di...

A cento anni dalla scoperta della tomba di Tutankhamen, l’Egitto si prepara a celebrare l’evento di uno dei ritrovamenti più famosi della terra dei...

Scoperto il relitto di un’antica nave greca al largo di Alessandria.

La missione franco-egiziana dell'Istituto Europeo di Archeologia Subacquea (IEASM) ha scoperto il relitto di una nave greca lunga 25m e ricca di tesori risalente...

Egitto, Kom el-Khamaseen: le statuette funerarie del sommo sacerdote Imep-Hor

Le statuette funerarie del sommo sacerdote Imep-Hor. Crediti Kom el-Khamaseen Project La terza campagna di scavi della missione ispano-egiziana a Saqqara sud-ovest nell’ambito del Kom el-Khamaseen Project,...

Riscoprendo la Mesopotamia: Tello/Ancient Girsu Project

Una lastra con iscrizione in cuneiforme rinvenuta durante gli scavi del Tello/Ancient Girsu Project. Crediti: Tello-Girsu Project, Iraq Scheme, The British Museum Il Tello/Ancient Girsu Project ha...

Abusir: scoperta la tomba di un comandante di soldati mercenari

Durante la campagna di scavi in atto ad Abusir, importante necropoli egizia situata a sud-ovest del Cairo, la missione archeologica dell'Istituto Ceco di Egittologia dell’Università Carlo (Univerzita Karlova) di Praga guidata da Miroslav Bárta, ha scoperto la tomba di un comandante di soldati mercenari risalente alla fine della XXVI e inizio XXVII dinastia.