venerdì, 27 Gennaio, 2023

Scoperta una tomba reale nella valle occidentale di Luxor.

Ad annunciare l'importante scoperta è il Ministero del Turismo e delle Antichità egiziane, attraverso le parole del Dott. Mustafa Waiziri, Segretario Generale del Consiglio...

Parigi: “Ramsès et l’or des pharaons”. Dopo Tutankhamon, a La Villette...

Dopo la strepitosa mostra su Tutankhamon che nel 2019 ha registrato oltre 1,4 milioni di visitatori, la Grande Halle de La Villette di Parigi torna a raccontare l’Egitto faraonico e lo fa con una nuova grandiosa esposizione che attirerà ancora una volta non solo i grandi appassionati di questa antica civiltà ma anche i curiosi e tutti coloro che vorranno lasciarsi ammaliare dall’irresistibile fascino della terra dei faraoni. Ramsès et l’or des pharaons approderà a La Villette in primavera e per 6 mesi delizierà i suoi visitatori con ben 181 reperti originali, molti dei quali non avevano mai oltrepassato i confini egiziani prima di questa tournée.

POST FATA RESURGO: UN’INDAGINE POLACCA RACCONTA LA NASCITA DELLA FAÏENCE EGIZIA...

Tra i reperti della civiltà egizia più tipici e ingiustamente sottovalutati dal grande pubblico ci sono sicuramente le meravigliose opere di faïence. Ma cos’è...

Amarna: scoperti monili in oro in una delle necropoli della città...

E’ stata una scoperta davvero inaspettata quella effettuata i giorni scorsi dalla missione britannica dell'Università di Cambridge presso una delle necropoli di Tell El-Amarna, nel governatorato di Minya (Medio Egitto). Il team dell’Amarna Project, capitanato da Barry Kemp, ha scoperto una piccola collezione di gioielli in oro e steatite nel cimitero settentrionale della città voluta da Akhenaton, il celebre sovrano della XVIII dinastia.

Egitto: scoperte mummie dalla lingua d’oro.

La missione archeologica egiziana impegnata nello scavo della necropoli di Quesna, nel Delta, ha ritrovato un certo numero di mummie, alcune delle quali con...

Identificata la prima tomba dell’Antico Egitto orientata al solstizio d’inverno.

Secondo i più recenti studi effettuati dall'Università di Malaga (UMA) e dall'Università di Jaen (UJA), la tomba n.33 della necropoli di Qubbet el-Hawa, sulla...