domenica, 18 novembre, 2018

A Lucca torna a risplendere l’antica zecca

A seguito dei lavori di riqualificazione di piazza del Collegio, piazza Napoleone e Piazza Bernardini gli operai della “ATI CELFA” e “GBA Costruzioni” hanno...

Medioevo svelato. Storie dell’Emilia-Romagna attraverso l’archeologia

Da una parte l’Emilia, tributo alla strada romana costruita nel 187 a.C. dal console Marco Emilio Lepido; dall’altra la Romagna, dove Ravenna assurge al rango di...

Nutrire il corpo, nutrire l’anima nel Medioevo

Anche  quando si tratta di cibo, il Medioevo presenta aspetti assai interessanti, alcuni a noi ancora vicini, altri così remoti da risultare quasi esotici...

Chiesa di Santa Maria della Valle, un patrimonio storico-artistico da tutelare.

La ricchezza storica del territorio siculo ha lasciato ai posteri numerosi segni del suo verificarsi, con opere e monumenti che talvolta non ricevono l’enfasi...

Scoperto meraviglioso tesoro medievale nei pressi dell’Abbazia di Cluny

Alcuni studiosi dell’Università francese Lumière Lyon 2 hanno ritrovato un piccolo tesoro medievale durante una campagna di scavo nei pressi dell’Abbazia di Cluny. Il...

Ad ottobre superate le 9000 presenze e oltre 500 studenti per...

Superati nel fine settimana i 9000 visitatori per il Museo Federico II Stupor Mundi di Jesi, il primo museo interamente dedicato alla figura del grande imperatore svevo. A soli quattro mesi dall’inaugurazione, la struttura multimediale conquista il favore del pubblico e, dopo il flusso di turisti italiani e stranieri di questa estate, sono ora in costante aumento le visite dei bambini e dei ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado. Nel mese di ottobre quasi 500 studenti di varie fasce di età hanno visitato il Museo Federico II e partecipato alle attività didattiche proposte.
Acquistando cliccando sul banner sottostante contribuisci alla realizzazione dei nostri progetti.