mercoledì, 10 Agosto, 2022

Infiltrato al Museo

Il Nilo nell’antica lingua egizia era chiamato iteru, letteralmente il “grande fiume”. Composto da due affluenti, il Nilo Bianco e il Nilo Azzurro, si snoda nell’arido territorio egiziano, portando con sé vita e una storia millenaria. Alla fine del suo percorso, il Nilo si dirama in un grande delta e sfocia nel Mar Mediterraneo, creando un’intima connessione tra culture.
Da questo legame territoriale e culturale storico nasce una nuova rubrica, frutto della collaborazione tra Mediterraneo Antico e Museo Egizio.
Per 12 mesi i nostri articoli vi sveleranno cosa accade dietro le quinte del Museo Egizio più antico al mondo.
Conosceremo gli archivi, i progetti di ricerca e le professionalità che ogni giorno si prendono cura del nostro patrimonio.

“Sotto il cielo di Nut”: quando l’uomo incontra gli dei.

Prorogata fino all'8 maggio 2022 a causa del lungo periodo di lockdown e con un percorso modificato, la mostra "Sotto il cielo di Nut. Egitto divino" ospitata al Civico...

Il Museo Egizio e il Tempio di Ellesija – parte 3

Riprendiamo il racconto e a coloro che non avessero letto le parti 1 e 2 consigliamo di farlo cliccando qui: https://mediterraneoantico.it/articoli/news/il-museo-egizio-e-il-tempio-di-ellesija-parte-1/ https://mediterraneoantico.it/articoli/news/il-museo-egizio-e-il-tempio-di-ellesija-parte-2/   L’arrivo in museo del gigantesco puzzle mette fine ad una...