EM n°3 – settembre 2012

0
935

Sommario

  • Le stele del Medio Regno nel Museo Egizio di Torino
  • Il Cristianesimo in Egitto
  • Iscrizioni ieratiche nella tomba di Thutmosi IV (KV 43)
  • Ernesto Schiaparelli
  • La tomba di Nefertari En Mut QV66
  • Luci ed ombre in Abydos
  • L’area archeologica tebana
  • Gli scritti del luogo nascosto
  • Shamira
  • I papiri di Carla

La prolungata e precoce presenza di questo insolito e intenso caldo, dà l’impressione che l’estate stia già volgendo al termine, anche se in realtà la legna accumulata per l’inverno dovrà aspettare ancora molto tempo prima di essere utile. Curioso come hanno deciso di chiamare le tre fasi più intense del caldo i meteorologici: Scipione, Caronte e Minosse. Curioso perché mi vien da pensare che l’epiteto “Africano” di Scipione e il collegamento con l’Ade che è possibile fare con Caronte e Minosse, abbia richiamato alla mente degli scienziati il concetto di “caldo”. Preferisco pensare che siano state scelte casuali. Confesso che questo numero di EM – Egittologia.net Magazine è stato sul punto di non uscire! La prossimità con il ferragosto e il caldo scoraggiante, soprattutto nelle due settimane centrali del mese di luglio – periodo in cui il terzo numero del magazine ha cominciato a prendere vita – ci avevano fatto propendere per una sospensione, procrastinandone l’uscita direttamente a ottobre. Ma abbiamo resistito alla tentazione, sospendendo solo una parte dei temi che abbiamo cominciato a trattare nei numeri precedenti, come ci è stato richiesto dagli autori degli articoli, che riprenderemo poi a ottobre e inserendo un nuovo argomento che ci accompagnerà per lungo tempo: l’avvincente storia del Villaggio degli Operai di Deir el-Medina. Abbiamo inoltre raggiunto l’ideatore della mostra su Abydos allestita a Venezia, che ci ha rilasciato un’intervista molto interessante e che ci ha permesso di pubblicare una particolarissima foto proveniente dall’Osireion. E’ nostra intenzione organizzare dopo l’estate un fine settimana nella splendida città lagunare, allo scopo di visitare la mostra, accompagnati dalla nostra “corrispondente” veneziana: Laura Cigana. E a proposito di viaggi, ne stiamo organizzando uno in Egitto, aperto a tutti coloro che hanno voglia di vivere un’esperienza davvero emozionante, con la possibilità di visitare la tomba della regina Nefertari! Maggiori dettagli in merito li trovate nell’articolo dedicato alla celebre moglie di Ramesse II, che vuole essere proprio propedeutico al viaggio che tra non molto proporremo nel dettaglio, attraverso i soliti mezzi di comunicazione. Seguiteci! Per comunicare con noi scrivete a magazine@egittologia.net

Paolo Bondielli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here