Recuperata parte della collezione egizia del Museo Nazionale del Brasile

0
228
Oggetti egizi recuperati (ph: ANP)

Il Museo Nazionale del Brasile ha recuperato una parte della sua collezione egizia, per l’esattezza duecento pezzi fra cui statue, vasi e amuleti. Nel settembre dello scorso anno, il più importante museo del Brasile era stato devastato da un violento incendio che aveva lasciato ben poco del grande edificio costruito due secoli fa.

Archeologi del Museo Nazionale del Brasile

I pezzi recuperati erano all’interno del sarcofago di una mummia sepolta attorno al 750 a.C., e un archeologo del museo nutre forti speranze sul fatto che possano essere ritrovati altri pezzi dal momento che nell’edificio erano custoditi più di 700 oggetti, molti dei quali di valore inestimabile, come ad esempio i più antichi fossili umani ritrovati in Brasile.

Oggetti egizi recuperati (ph: ANP)

Il museo aveva varie collezioni, fra cui una geologica, una botanica, una paleontologica e una archeologica. Conteneva anche mummie egizie, statue greche e oggetti etruschi.

Purtroppo le risorse economiche si stanno esaurendo e c’è bisogno di un aiuto dal governo del Presidente Jair Bolsonare – ha affermato il direttore del museo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here