Conversazioni Cromatiche su Napoli. Tocca a Paolo Giulierini

0
573
Paolo Giulierini, direttore Museo archeologico di Napoli
Paolo Giulierini, direttore Museo archeologico di Napoli

L’appuntamento è per mercoledì 25 maggio 2016 ore 18.30 nella sede della galleria per le arti contemporanee Intragallery (via Cavallerizza a Chiaia 57, interno cortile, Napoli) Ideate e curate da Benedetta de Falco, il ciclo di incontri è alla seconda edizione. 
Dopo lo scrittore Lorenzo Marone, caso editoriale con “La tentazione di essere felici”, Mauro Giancaspro, già Direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli e Presidente dell’Associazione Amici dei Girolamini, e Giovanna Mozzillo, scrittrice ed editorialista, è la volta di Giulierini, Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN). Archeologo 46enne, originario di Cortona, già direttore scientifico del Museo dell’Accademia Etrusca, si è laureato in Archeologia e specializzato in Etruscologia all’Università di Firenze. La nomina al vertice del Mann è dello scorso ottobre 2015. 

Con il Patrocinio morale del Comune di Napoli, le “Conversazioni cromatiche su Napoli” si stanno rivelando una felice intuizione che sta sviluppando un ragionamento emozionale e costruttivo sul senso del vivere a Napoli e di appartenerle, prendendo a pretesto uno o più colori per raccontare la città. 
La scorsa edizione – 2014/2015 – ha visto la partecipazione di Franco Arminio (scrittore e poeta), Maurizio de Giovanni (scrittore), Aldo Masullo (filosofo), Pietro Treccagnoli (giornalista).
Gli incontri sono pubblici e gratuiti. (Per seguire il calendario degli incontri è possibile farlo attraverso la pagina Facebook: Conversazioni cromatiche su Napoli). 
Paolo Giulierini chiude il secondo ciclo delle Conversazioni, mentre già stiamo lavorando all’edizione 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here