Vieni ad Ercolano ed entri in un cantiere di restauro

Quattro appuntamenti per osservare il dietro le quinte delle attività

0
1374
Parco Archeologico Ercolano, notturna

Cantieri didattici al Parco Archeologico di Ercolano.

Ercolano, la pavimentazione musiva del cubicolo (fotopiano realizzato da HCP)

Parte il prossimo mercoledì 12 settembre e si ripete per un totale di quattro appuntamenti, l’opportunità per i visitatori al Parco Archeologico di Ercolano di entrare nel vivo delle attività di ricerca che si svolgono grazie alla convenzione stipulata tra il Parco e l’Istituto Superiore di Conservazione e Restauro (ISCR), ente afferente al MIBAC, specializzato nel restauro di opere d’arte e del patrimonio dei beni culturali, a cui compete il ruolo di formare i futuri restauratori con un approccio interdisciplinare fondato sulla ricerca e la sperimentazione.

Le attività hanno come oggetto lo studio e un primo intervento di messa in sicurezza dei mosaici pavimentali del triclinio (16) e di un cubicolo (18) della Casa del Colonnato Tuscanico sul Decumano Massimo, inserendosi in un progetto più ampio che prevede il restauro integrale della domus al fine di restituirla alla fruizione da parte del pubblico.

Ercolano, ambiente 18, il mosaico pavimentale del cubicolo

I visitatori interessati, acquistando regolarmente il biglietto di ingresso, potranno accedere gratuitamente ai cantieri nei mercoledì 12, 19, 26 settembre e 3 ottobre dalle ore 12.00 alle ore 13.00, prenotando la propria visita presso il Parco, rivolgendosi ogni giorno al personale dell’ufficio informazioni e il mercoledì mattina al personale della Pro Loco Hercvlanevm che li accoglierà nell’area antistante la biglietteria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here