L’insegnamento di Onkhsheshonqy

0
18409

Questo testo è conservato dal papiro demotico del British Museum n° 10508, della tarda età tolemaica. La redazione originaria risale però al V-IV secolo a.C.
Vi si distinguono due parti: la prima, che introduce le istruzioni di saggezza, ha forma narrativa e non manca di inquadramento storico. Le prime cinque pagine, infatti, ci raccontano la storia di Onkhsheshonqy, che fu imprigionato per aver udito di un complotto contro il Faraone e non averlo riferito.

La seconda parte, pp. 6-28, comprende le istruzioni, scritte in versi di diversa lunghezza, in uno stile assai ricercato, che impiega il parallelismo dei membri e un ampio vocabolario. Esse sono divise in capitoli, secondo le prime parole di ogni massima.

[vc_cta h2=”Scarica l’articolo in formato pdf” txt_align=”center” add_button=”bottom” btn_title=”Scarica l’articolo” btn_color=”green” btn_align=”center” btn_i_icon_fontawesome=”fa fa-file-pdf-o” btn_css_animation=”zoomIn” btn_add_icon=”true” btn_link=”url:https%3A%2F%2Fmediterraneoantico.it%2Fwp-content%2Fuploads%2F2019%2F02%2FLinsegnamento-di-Onkhsheshonqy-1.pdf|title:Scarica%20il%20pdf|target:%20_blank|”][/vc_cta]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here