I sacrifici umani nell’antica Roma

Da sempre nella storia i sacrifici (specie quelle umani) sono serviti per placare le ire di una divinità o per propiziarsene il favore, specie se  "costretti" da un pericolo incombente, come la minaccia di un fenomeno naturale o una guerra. Molti e diffusi gli esempi che si potrebbero annoverare per suffragarne valore e significato sacrale: la civiltà hittita, ad esempio, può essere annoverata tra quelle che, nell'ambito di un rito propiziatorio e purificatore, effettuava sacrifici umani.

Complesso monumentale di Sant’Agata: il teatro romano e il museo archeologico

Complesso monumentale di Sant'Agata: il teatro romano e il museo archeologico   A Spoleto sono uno degli highlights che un appassionato non dovrebbe assolutamente mancare. Si...

Il sarcofago di quarzite di Tutankhamon

In questi giorni si è parlato del sarcofago che si trova ancora all'interno della tomba di Tutankhamon e che fino a poco tempo fa...

“Il principe e la sovrana. I luoghi, gli affetti, la corte”

Il giorno 3 novembre 2017 ore 18,00  presso Archivio di Stato di Milano, via Senato 10,  inaugurazione della  mostra documentaria multimediale nata dalla collaborazione...

Inaugurato il Museo di Troia: un nuovo gate verso la leggenda

A vent’anni dall’inserimento del sito di Troia nella Lista del Patrimonio Mondiale Unesco, la Turchia ha dichiarato il 2018 “Anno di Troia” e sono state diverse le iniziative sia nazionali che internazionali patrocinate dal Paese sotto l’egida del Ministero della Cultura e del Turismo. Tra i progetti messi in campo per sottolineare l’importante ricorrenza, quello che sicuramente ha entusiasmato di più è stata l’apertura del Museo dedicato all’antica città di Ilio, al confine del villaggio di Tevfikiye.

Doppia apertura serale per il MArRC che riparte con #nottidestate

È partita la programmazione estiva del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria. Con ben due aperture serali, il giovedì e il sabato, fino alle ore...