mercoledì, 26 Febbraio, 2020

Il successo del binomio Cultura e Turismo in Sicilia alla BMTA...

“Il successo del binomio Cultura e Turismo in Sicilia”: questo il titolo di una delle conferenze con cui, sabato 17 novembre scorso,  si è...

Franceschini, è l’archeologa Alfonsina Russo la direttrice del Parco Archeologico del...

Conclusa la procedura di selezione internazionale per il direttore del Parco Archeologico del Colosseo prevista dalla riforma Franceschini.  Franceschini: ‘profilo di altissima qualità’ “Si tratta di...

La figura di Maometto nell’Inferno dantesco

Dante conosceva la letteratura araba, diffusa già dall' VIII- IX secolo soprattutto nel Meridione d'Italia a causa della conquista della Sicilia, del ruolo di tramite commerciale che Venezia aveva assunto col mondo orientale e dei viaggi che viaggiatori arabi avevano compiuto anche nel nord Italia, portando con loro codici che probabilmente avevano trovato posto nelle biblioteche italiane. Le glorie scientifiche e letterarie musulmane si erano diffuse largamente (specie durante il regno della dinastia abbaside) nei Paesi che si affacciavano sul Mediterraneo. Prova ne è, tra le altre, la presenza suggestiva nella Comedìa di riferimenti a luoghi, personaggi e parole di origine araba ormai assorbite dal volgare italiano.

Archeologia del pane: ecco come si faceva nell’antica Pompei

L’archeologia della tecnica di produzione del pane spiega i motivi del graduale passaggio della sua produzione dall’economia domestica a quella di scambio, considerato che...

TourismA Firenze 17-19 febbraio 2017

Si avvicina l’atteso appuntamento di “tourismA 2017”, dal 17 al 19 febbraio nel centralissimo Palacongressi di Firenze, organizzato da Archeologia Viva in collaborazione con FirenzeFiera. Il SALONE INTERNAZIONALE DELL’ARCHEOLOGIA ospiterà venti convegni a tema, a partire dallo storico Incontro Nazionale di Archeologia Viva (XIII edizione) con i protagonisti delle grandi scoperte in Italia e all’estero. L’attività delle missioni italiane che operano a livello mondiale, un grande convegno sui Longobardi, la Preistoria d’Italia nelle indagini dei principali atenei, il destino delle città d’arte, i grandi restauri, i capolavori del cinema di archeologia…

“Annibale a Capua”, il ritorno del condottiero cartaginese

Dal 28 Aprile al 28 Ottobre 2018 il Museo archeologico dell’antica Capua ospita la mostra "Annibale a Capua", dedicata alla figura del condottiero cartaginese,...
Acquistando cliccando sul banner sottostante contribuisci alla realizzazione dei nostri progetti.