giovedì, 15 Aprile, 2021

Concorso sull’identità storica di Reggio Calabria:domani i nomi dei vincitori

Saranno consegnati domani venerdì 10 giugno alle ore 17.30, al Museo di Reggio Calabria,gli attestati per gli studenti delle scuole della città e della provincia che hanno svolto l'alternanza scuola-lavoro, finalizzato alla loro formazione come guide museali.

Sine nomine: il nome segreto di Roma

Era consuetudine comune nell'antichità non rivelare il vero nome della città: questo è stato il caso di Roma, il cui nome segreto, quando rivelato, fu pagato ad un costo altissimo, quello della vita. Fu il caso del tribuno della plebe Quinto Valerio Sorano che, in un periodo turbolento della storia della res publica romana, quello della guerra civile tra Caio Mario e Lucio Silla, fu condannato alla pena capitale per aver rivelato, nella sua opera “Epoptides” ("I misteri svelati"), il nome segreto di Roma (altre fonti sostengono che il vero motivo della sua esecuzione consistesse nella sua vicinanza politica a Mario), che avrebbe potuto essere nominato impropriamente dai nemici di Roma tramite il rituale dell'evocatio.

Cultura, Mibact fa il punto sull’esperienza dei direttori dei musei autonomi

A tre anni dall’avvio della riforma museale il Mibact presenta i risultati dell’esperienza dei primi direttori dei musei autonomi. Lunedì 13 novembre, dalle ore...

Per celebrare la bellezza al femminile, un allestimento “diffuso” sugli specchi...

Mercoledì 8 marzo ingresso gratuito per le donne, in occasione della giornata internazionale a loro dedicata. Il #MArRC celebrerà la ricorrenza con la mostra diffusa “Il riflesso della bellezza”, comprendente reperti collocati nelle diverse vetrine della collezione permanente, ma legati tutti da un unico filo conduttore: lo splendore delle donne nel mondo antico riflessa negli specchi che si sono conservati fino ai nostri giorni. Come per l'edizione del 2016, anche quest'anno le guide turistiche della Calabria offriranno visite gratuite per i visitatori in quattro appuntamenti: i primi due al mattino, alle 10.00 e alle 11.30, gli altri nel pomeriggio alle 16.30 e alle 18.00. Per ottimizzare il servizio è gradita la prenotazione.

Un risultato soddisfacente: Museo Egizio 1 – 0 Ignoranza/disonestà

Il Museo Egizio vince la causa civile contro Andrea Grippa, eurodeputato e vicesegretario della Lega, che dovrà versare quindici mila euro nelle casse del museo e far sparire dal web il video falso e diffamante. Leggo con piacere la notizia che oggi è stata riportata da diversi quotidiani, perché sancisce una vittoria che va oltre il semplice “avevo ragione io” e definisce definitivamente la differenza tra due modi di essere: uno piuttosto sciatto, ignorante e disonesto; l’altro corretto, colto e comunque – a prescindere – in buona fede.

Archeo-Bici Tour. Dall’Averno al Castello di Baia

Un viaggio in bicicletta lungo un percorso che possa unire i monumenti del Parco archeologico dei Campi Flegrei, associati alle bellezze naturalistiche e paesaggistiche dei...