Il misticismo del vino: le linfe di Osiride, il sangue di...

Il passaggio dalla vita terrena alla vita ultraterrena è stato avvertito dagli antichi Egizi come un problema cruciale e adesso si sono applicati definendo un complesso di liturgie di varia natura, ma complementari allo scopo di raggiungere l’aldilà, di superare il giudizio morale sui loro comportamenti in vita e di essere ammessi come beati nei Campi di Ialu, il paradiso egizio.

Al vincitore della prima tappa del Giro d’Italia una riproduzione della...

Domani parte il 107° Giro d’Italia e la prima tappa arriverà a Torino. Il vincitore sarà omaggiato con un pezzo davvero unico e particolare: la riproduzione della collana di Kha, l’architetto egizio che progettò le tombe di alcuni dei grandi faraoni del Nuovo Regno.

Torna alla luce un minuscolo ritratto in bronzo di Alessandro Magno

Su un’isola della Danimarca è tornato alla luce un piccolissimo ritratto in bronzo di Alessandro Magno.

Platone: i Papiri di Ercolano rivelano il luogo di sepoltura del...

Crediti foto: Ansa. Nel suggestivo scenario dell'Accademia di Atene, Platone vive le sue ultime ore. Il suono commovente di un flauto, eseguito da una donna...

I sandali bianchi e il segno geroglifico ankh

A suo tempo il Gardiner ha definito "cinghie di sandali" (sandal strap) l'oggetto che rappresenta il segno geroglifico ankh (= vita). Poiché non si vede un nesso tra l'oggetto e il suo significato, l'interpretazione di Gardiner suscita dubbi. L'articolo propone un'ipotesi che potrebbe confermare che il segno ankh (vita) rappresenta davvero cinghie di sandali.

Verso la nuova Galleria dei Re

Le statue di dei e faraoni della Galleria dei Re del Museo Egizio saranno protagoniste a partire dal 23 aprile di un nuovo allestimento temporaneo nell’atrio e sotto le arcate del Museo Egizio e dell’Accademia delle Scienze, dal titolo “Verso la nuova Galleria dei Re”.