Natività del Quattrocento senese in mostra a Palazzo Sansedoni

0
662

In occasione delle festività e del consueto cartellone natalizio della città “Tutto il Natale di Siena”, promosso dal Comune di Siena, la Fondazione Monte dei Paschi di Siena torna ad ospitare presso la propria sede una rassegna pittorica incentrata sul tema della Natività ideata da Vernice Progetti. Dal 12 al 22 dicembre 2016 sarà possibile ammirare presso l’anticappella di Palazzo Sansedoni un’esposizione di quattro dipinti rappresentanti la Natività di Gesù eseguiti nella seconda metà del XV secolo, in piena epoca rinascimentale.

Natività

Opere – Le quattro tavole appartengono al pennello di tre pittori quattrocenteschi senesi, Girolamo di Benvenuto, Pietro di Domenico, Pietro di Francesco degli Orioli, artisti che seppero interpretare al meglio il gusto del loro tempo. Le opere, eseguite probabilmente per destinazione privata, esprimono una certa eleganza formale e vi si rintracciano temi artistici legati al paesaggio e alle vivaci scene che si susseguono sullo sfondo. I dipinti provengono dalla Pinacoteca Nazionale di Siena e dal Museo Civico di Montalcino. L’iniziativa è finalizzata alla valorizzazione del patrimonio culturale del territorio in stretta collaborazione con il Polo Museale della Toscana, la Fondazione Musei Senesi e con il Comune di Montalcino.

La novità – Durante la rassegna un originale appuntamento sarà riservato ai più piccoli. Venerdì 16 dicembre dalle ore 17 alle 18.30 sarà organizzato, a cura di ODA32, un laboratorio artistico per bambini, dal titolo “Nativity Town”, per offrire una rilettura laica dei temi connessi alla natività attraverso lo strumento della fotografia di reportage in zone di conflitto. I bambini, partendo dall’osservazione delle opere classiche raffiguranti la natività, saranno invitati a creare un presepe contemporaneo, costruito attraverso crafting e riciclo abbinati ad una selezione di fotografie ed immagini, prive di toni macabri, dedicate all’infanzia ed alla maternità in zone di guerra. Sarà l’occasione per unire momenti di riflessione e creatività manuale. Durante il laboratorio i genitori potranno visitare la mostra nell’anticappella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here