Apre il Museo di Annibale al Trasimeno

0
1355

Sabato 24 giugno 2017 è possibile fare un vero e proprio salto nel tempo a Tuoro sul Trasimeno: il 21 giugno 217 a.C. proprio in questo territorio nella zona collinare intorno al lago Trasimeno, si consumò la disfatta dell’esercito romano, comandato da Caio Flaminio, ad opera dell’esercito cartaginese di Annibale.

Oggi, a distanza di 2.234 anni, gli eventi storici rivivono attraverso pannelli didascalici, multimediali interattivi, animazioni e narrazioni video.
Un museo multimediale, accolto negli spazi del Palazzo del Capra già sede del Centro di documentazione “Giancarlo Susini”, che conduce il visitatore attraverso 5 ambienti espositivi accompagnandolo prima alla scoperta di un territorio di notevole rilevanza naturalistica, demo-etno-antropologica e geologica, per affrontare poi il nucleo centrale dalla narrazione – la battaglia – analizzato con l’ausilio delle fonti storiche ed interpretato attraverso l’uso dell’animazione grafica secondo le principali teorie della strategia militare.

Ricreato il contesto e presentato lo scenario degli avvenimenti, il piano superiore lascia
spazio alle emozioni presentando i due condottieri a confronto ed accogliendo il
visitatore nel cuore della scena di battaglia, all’interno della sala dedicata al cinema 4D.
Uno dei primi esempi, a Tuoro, di impiego di tale tecnologia in ambito museale.
Strumento di narrazione e comunicazione unico nel suo genere, il video immersivo in 4D
per uno spazio temporale di circa 8 minuti ricostruisce, tramite effetti tridimensionali e
polisensoriali, la vittoria dell’esercito cartaginese ai danni dell’esercito romano.

Il percorso si conclude con un ultimo ambiente espositivo posto nell’edificio prospiciente
il nucleo principale del Museo, spazio di approfondimento ed interazione con tavoli touch
e mappe multimediali su temi legati all’archeologia del territorio e alle rievocazioni
storiche, oltre ad un leggio interattivo per visualizzare la storia della battaglia in fumetto:
filtri narrativi e registri di comunicazione diversi per illustrare temi ed eventi connessi nel
tempo alla battaglia del Trasimeno.

Il rinnovato allestimento museale è frutto di un bando di gara del Comune di Tuoro sul
Trasimeno, aggiudicato all’impresa di innovazione tecnologica e culturale Space S.p.A.
Nel corso dell’evento di inaugurazione, sabato 24 giugno alle ore 16.00, è prevista la
presenza di Fernanda Cecchini, assessore alla cultura della Regione Umbria, e gli
interventi del sindaco di Tuoro sul Trasimeno Patrizia Cerimonia, dei consulenti scientifici
che hanno curato l’allestimento museale Giovanni Brizzi ed Ermanno Gambini, di Giorgio
Bonamente professore ordinario di storia romana dell’Università di Perugia, e di
Francesca Romana Conti, direttore di produzione di Space.

GALLERY: 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here