“A spasso per la terra dei faraoni”, un corso di Egittologia nel Monferrato.

0
102

A SPASSO PER LA TERRA DEI FARAONI

Corso di Egittologia ogni martedì del mese di Aprile, ore 21

e due laboratori didattico creativi per bimbe e bimbi

a cura di dr Sabina Malgora, egittologa e direttore Mummy Project

 

Il corso di Egittologia si terrà presso la Biblioteca di San Giorgio Monferrato, in piazza Don Caprioglio 3, ogni martedì del mese di Aprile alle ore 21 e comprende anche due laboratori didattico-creativi per bimbi e bimbe. È sostenuto dall’Unità Collinare Terre di Vigneti e Pietra da Cantone (https://www.unionevignetiecantoni.al.it).

Il corso è tenuto dalla nota studiosa Sabina Malgora, egittologa, archeologa, direttore del Mummy Project (www.mummyproject.it), monferrina doc, nota a livello internazionale per le sue ricerche in particolare sulle mummie, per le sue numerose mostre in giro per l’Italia, le sue pubblicazioni ed i suoi documentari.

Il corso è articolato in quattro incontri della durata di 1.30 l’uno circa.  Si affronteranno alcuni tra i più importanti e significativi argomenti così da portare i partecipanti indietro nel tempo, per conoscere alcuni aspetti della civiltà che si è sviluppata lungo le rive del Nilo.

Come saranno articolati gli appuntamenti:

05.04 ore 21, la prima lezione parlerà della storia e della preistoria, attraverso le figure dei grandi re. Particolare attenzione alla preistoria, le cui ricerche nel campo hanno restituito negli ultimi vent’anni tra le scoperte più grandi, permettendo di comprendere meglio i successivi sviluppi di questa sofisticata civiltà.

12.04 ore 21, la seconda lezione è dedicata alla religione e al mondo divino. Agli occhi dell’uomo egizio, il mondo è popolato da uomini, animali e dèi. Così come gli uomini e gli animali sono in numero illimitato, così anche gli dèi. Il pantheon egizio è forse tra i più vasti del mondo antico. Si conosceranno le divinità più importanti, venerate in tutto l’Egitto, ma anche quelle minori e molto amate dal popolo.

19.04 ore 21, la terza lezione sarà sulla lingua, per sfatare il mito che gli Egizi scrivessero solo con i geroglifici e che si possa scrivere i nostri nomi con i loro segni. Ma soprattutto per farne comprendere la complessità ed il sistema di funzionamento.

26.04 ore 21, la quarta lezione sarà dedicato all’Aldilà. Dalle tombe, ai corredi funerari, alle mummie, tutto per rendere la vita dopo la morte simile a quella che si era vissuta.

Oltre alle lezioni, i  due laboratori didattico-creativi per bambini (dai 7 anni ai 12 anni) saranno strutturati con una parte di lezione frontale con supporto di video, ricostruzioni 3D e immagini e una parte di attività manuale per avvicinare i giovani partecipanti al mondo favoloso dell’antico Egitto. Nella parte manuale si realizzeranno manufatti secondo le antiche tecniche, da portare a casa.

I laboratori si terranno di sabato, sempre presso la Biblioteca di San Giorgio Monferrato.

09.04 ore 15 “La magia degli amuleti”;

30.04 ore 15 “Scriba per sempre”.

La partecipazione è gratuita, con prenotazione consigliata.

Al termine delle lezioni si potrà organizzare una visita al Museo Egizio di Torino, con maggiore preparazione, ma anche con più entusiasmo.

L’egittologa Sabrina Malgora

L’UNIONE DEI COMUNI “TERRE DI VIGNETI E PIETRA DA CANTONI”

Composta dai comuni di Rosignano Monferrato, San Giorgio Monf, Frassinello Monf e Cella Monte, ha come presidente il dott. Cesare Chiesa, che ricopre anche la carica di Sindaco di Rosignano. Questi comuni hanno unificato diversi servizi e funzioni comunali per migliorare nel complesso le attività a favore delle rispettive comunità.

Tra di esse, si distinguono talune iniziative culturali tra cui anche le progettualità delle rispettive biblioteche. Proprio in questo ambito, si è deciso di realizzare una serie di corsi e altre attività che vengono rese gratuitamente disponibili alla cittadinanza.

Contatti: bibliotecasangiorgio@gmail.com, cell. 349 6631418 – 335 7052980

Crediti fotografici: Michele Alquati, Livio Bourbon, Anna Pieri

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here