Il Museo Egizio e il Tempio di Ellesija – Parte 1

Il Museo Egizio e il Tempio di Ellesija Parte 1   Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Araba d’Egitto n. 290 del 17 dicembre 1966, appare un decreto...

I giorni epagomeni e il calendario nell’antico Egitto

Gli antichi Egizi affidavano la regolazione dell’anno alle esondazioni del Nilo ed era in base alle attività agricole legate al fiume sacro che si scandiva il tempo. Il calendario era nato dall'esigenza principale di regolamentare amministrativamente queste attività e rappresentava l’arco di tempo necessario per il raccolto. L’anno infatti veniva diviso in tre stagioni di quattro mesi per un totale di 360 giorni a cui furono aggiunti i giorni epagomeni.

I bellissimi ippopotami in faience di 4000 anni fa

Visto che oggi si celebra la giornata mondiale dell’ippopotamo voglio omaggiare questa ricorrenza parlando dei bellissimi ippopotami in faience di 4000 anni fa e mettendo in copertina il simpatico esemplare custodito al Metropolitan Museum di New York risalente al 1961–1878 a.C. circa (XII dinastia, Medio Regno).

Il sarcofago di quarzite di Tutankhamon

In questi giorni si è parlato del sarcofago che si trova ancora all'interno della tomba di Tutankhamon e che fino a poco tempo fa...

La stele di Metternich

Il Metropolitan Museum of Art di New York custodisce un oggetto che appartiene ad una serie di reperti tra i più singolari ed affascinanti che ci siano pervenuti dall’Antico Egitto, per altro in ottimo stato di conservazione.

Individuata una rete di frangiflutti fluviali lungo il Nilo: si estende...

Dalla I cataratta nel sud dell'Egitto sino alla IV cataratta in Sudan, per un tratto di circa 1000 km, è stata individuata, studiata e...