Dieci nuove tombe scoperte ad Assuan

0
1571
Maschera funeraria trovata in una delle tombe scoperte ad Assuan (ph. MoA)

Dieci tombe appartenenti al Periodo Tardo sono state scoperte nei pressi del mausoleo dell’Aga Khan, sulla west bank di Assuan, durante i lavori di scavo eseguiti da una delle missioni archeologiche egiziane del Ministero.

Una delle tombe scoperte ad Assuan (ph. MoA)

Ad annunciarlo è il dottor Mahmoud Afifi, direttore della sezione antico Egitto presso il Ministero delle Antichità.

Le tombe recentemente scoperte potrebbero essere un’estensione della necropoli occidentale di Assuan che era stata scoperta nel secolo scorso e che ospita una serie di tombe destinate ai sopraintendenti di Assuan dell’Antico, Medio e Nuovo Regno. L’archeologo Sayyed Al-Rawi ha affermato che le tombe appena identificate presentano tutte un design architettonico simile: hanno scale scavate nella roccia che conducono all’ingresso della tomba e una semplice stanza dove sono state trovate numerose bare e mummie. Durante la prossima stagione di scavo la missione studierà ciò che è stato scoperto all’interno delle sepolture e svolgerà tutti i lavori di conservazione che si riterranno necessari.

 

Sources: MoA

 

 

(ph. MoA)
Una delle bare trovate nelle nuove sepolture emerse ad Assuan (ph. MoA)
Advertisement
Articolo precedenteInaugura la mostra: Action Painting Rito & Arte nelle tombe di Paestum
Prossimo articoloUna scena nilotica di carattere erotico dalla Casa del medico di Pompei
Tiziana Giuliani

Egittofila, sin dall’infanzia appassionata di Antico Egitto, collabora con l’associazione Egittologia.net dal 2010. Ha contribuito alla realizzazione di EM-Egittologia.net Magazine (rinominato poi MediterraneoAntico) seguendone la pubblicazione già dai primi numeri e ricoprendo in seguito anche il ruolo di coordinatrice editoriale. Dal 2018 è capo redattrice di MediterraneoAntico.

Organizza conferenze ed eventi legati al mondo degli Egizi, nonché approfondimenti didattici nelle scuole di primo grado. Ha visitato decine di volte la terra dei faraoni dove svolge ricerche personali; ha scritto centinaia di articoli per la ns. redazione, alcuni dei quali pubblicati anche da altre riviste (cartacee e digitali) di archeologia e cultura generale. Dall’estate del 2017 collabora con lo scrittore Alberto Siliotti nella realizzazione dei suoi libri sull’antico Egitto.

Appassionata di fotografia, insegna ginnastica artistica ed ha una spiccata predisposizione per le arti in genere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here