Il Museo Egizio presenta la conferenza “La statuaria colossale nell’Egitto dei Tolomei”

0
432

Martedì 20 febbraio, alle ore 18:00, in Sala Conferenze, il Museo Egizio – via Accademia delle scienze 6 – presenta “La statuaria colossale nell’Egitto dei Tolomei”: l’intervento del Professor Paolo Gallodell’Università degli Studi di Torino, che invita alla scoperta del legame tra la dinastia dei Tolomei e le loro sorprendenti statue simbolo degli eredi di Alessandro Magno.

Dopo la morte del grande condottiero, l’Egitto venne affidato ai Tolomei, una dinastia di origine macedone e di lingua greca. I nuovi sovrani, pur essendo stranieri, adottarono fin da subito i costumi dell’antico Egitto, facendosi spesso rappresentare, specialmente nella statuaria colossale, con le caratteristiche dei faraoni: come il corto gonnellino, il copricapo-nemes e la doppia corona dell’Alto e Basso Egitto.

I recenti scavi hanno portato alla luce nuovi esemplari di colossi che ritraggono i primi Tolomei: questi ritrovamenti hanno permesso di riaprire la discussione sulla vera funzione di tali statue e di cogliere i dettagli che le differenziano da quelle dell’età faraonica.

Paolo Gallo, professore di Egittologia e Civiltà Copta all’Università di Torino, esporrà gli elementi in comune e le differenze tra la statuaria colossale faraonica e quella tolemaica, focalizzandosi principalmente sulle nuove scoperte avvenute in Egitto.

 

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

Per informazioni: tel. 0115617776 – info@museoegizio.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here