lunedì, 30 Gennaio, 2023

Scoperto un laboratorio di ceramica greco-romano e un insediamento di 5000...

La missione egiziana del Ministero del Turismo e delle Antichità al lavoro nel sito di Tell Kom Aziza ad Abo Homos, nel governatorato di Beheira (una regione nel Delta nord-occidentale del Nilo, affiancata al ramo di Rosetta, a 135 km a nord del Cairo) ha scoperto i resti di un laboratorio di ceramica risalente al periodo greco-romano.

Una primavera ricca di scoperte a Matariya: anche un forno per...

Per la missione archeologica tedesco-egiziana guidata al dott. Dietrich Raue (dell’Università di Lipsia) e dal dott. Aiman Ashmawy (del MoA) è stata di certo una primavera proficua. E’ questo il bilancio redatto per campagna di scavo appena conclusasi a Matariya dove il team ha riportando alla luce diversi manufatti.

Il Museo Egizio e il Tempio di Ellesija – Parte 2

Riprendiamo il racconto e a coloro che non avessero letto la prima parte consigliamo di farlo cliccando qui: https://mediterraneoantico.it/articoli/news/il-museo-egizio-e-il-tempio-di-ellesija-parte-1/ L’Egitto, dunque, ha bisogno di una...

Saqqara: rinvenuto sarcofago di Ptahemwia, alto funzionario di Ramses II

Il sarcofago di Ptahemwia. Ph. Ⓒ Ministry of Tourism and Antiquities (Egypt) Il Ministero del Turismo e delle Antichità egiziane ha annunciato la scoperta di un...

Una breve nota sull’amuleto tyet, il nodo di Iside

L’amuleto tyet è conosciuto per essere simbolo di Iside. Questo elemento non è legato solo all’Iside egiziana ma, anzi, contraddistingue la dea in epoca...

Morto Geoffrey T. Martin, l’archeologo che scoprì la tomba di Horemheb.

Nella giornata di oggi è venuto a mancare l'egittologo Geoffrey T. Martin, Edward Professor of Egyptian Archaeology and Philology emerito allo University College di...