Festa dei Musei 2017 con i Musei Comunali di Rimini

0
584
Il 20 e 21 maggio 2017, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo torna a celebrare la Festa dei Musei. In continuità con il tema proposto da ICOM per la “Giornata internazionale dei Musei” del 18 maggio, la Direzione generale Musei ha deciso di incentrare questa seconda edizione sul tema “Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile nei musei”.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Per le collezioni museali e la storia della città questo contest permette di affrontare argomenti di solito in secondo piano rispetto ai tradizionali percorsi museali ed urbanistici.

In tale ottica i Musei Comunali di Rimini organizzano due visite guidate nate da un progetto a cura di Manuela Veronesi, Rita Bambini, Erika Tonni.

Sabato 20 maggio ore 18.00
Eros e Dioniso: l’amore secondo i Romani
a cura di Rita Bambini

Percorso guidato della durata di un’ora nelle sale della sezione archeologica del Museo della Città. Sculture, mosaici, terrecotte architettoniche, lucerne, oggetti portafortuna… dagli scavi di Rimini antica e del suo territorio,  illuminano il raggio della sfera dionisiaca e i temi della fertilità. Un suggestivo racconto “per immagini”, accompagnato da brani di autori latini sull’amore e sulla sessualità, che si rivolge a un pubblico adulto.


Domenica 21 maggio ore 17.30
Rimini razionalista. Passeggiata culturale sulle tracce di un passato recente
a cura di Erika Tonni

Il percorso storico-urbanistico, dopo aver toccato alcune sale della Pinacoteca le cui opere evocano il clima artistico dei primi decenni del Novecento, prevede la visita al Sacrario dei Caduti nella cappella dedicata all’interno del Tempio Malatestiano, una sosta presso il monumento ai Caduti e alla scuola marittima “Navigare Necesse”, per finire alle soglie del borgo san Giuliano intorno alle ore 19 .

 

La partecipazione è libera fino a un massimo di 25 partecipanti per ogni visita.

 

Per info 0541.793851
www.museicomunalirimini.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here