Al Museo Egizio continua il viaggio “Il Nilo a Pompei” con lo spettacolo “Cleopatra, la mia regina”

0
769

Storie d’Egitto – incontri di teatro, musica e letteratura sull’influenza della cultura egizia nelle arti

A grande richiesta, dal 2 al 7 agosto al Museo Egizio – via Accademia delle Scienze 6. Torino – andrà nuovamente in scena lo spettacolo “Cleopatra, la mia regina

Il monologo, di e con Elena Ferrari, è uno degli eventi collaterali che hanno accompagnato la mostra “Il Nilo a Pompei”, prima tappa del grande progetto “Egitto Pompei”, frutto della collaborazione tra il Museo Egizio, la Soprintendenza Pompei e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN), che mira ad indagare i rapporti tra la cultura egizia e quella grecoromana

Nella Galleria dei Re, l’attrice, ripercorrerà attraverso gli occhi e la voce di Carmiana, fedele ancella e inseparabile amica di Cleopatra, la vita della famosa regina d’Egitto: partendo dalla sua infanzia, passando per l’esilio, fino all’incontro segreto con Giulio Cesare, per poi arrivare all’incontro successivo con Antonio, per giungere alla guerra contro Ottaviano e alla sconfitta-morte dei due amanti.

Tra avvenimenti storici realmente accaduti e leggende tramandate, lo spettatore incontrerà in un brillante monologo alcuni dei personaggi che più hanno segnato la sua esistenza.

Lo spettacolo, incluso nel biglietto, sarà ad ingresso libero, fino a esaurimento posti e non sarà possibile prenotarsi.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Cleopatra, la mia regina
Data e orari: 2-4 agosto ore 16:00

5 agosto ore 21:00

6-7 agosto ore 11:30

Durata: 50 minuti
Prezzo al pubblico: spettacolo compreso nel biglietto di ingresso al Museo

Testo e immagine: Ufficio stampa Museo Egizio di Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here