lunedì, 16 Settembre, 2019
Home Autori Articoli di Giuliana Rigamonti

Giuliana Rigamonti

Giuliana Rigamonti
1 ARTICOLI 0 Commenti

Giuliana M.C. Rigamonti. Diplomata presso l’Università Cattolica di Milano e presso l’École de Formation Professionelle (Angers, France). Specializzata in filologia egizia.

E’ membro di International Association of Egyptologysts, di Istituto Italiano per la Civiltà Egizia, di American Research Center in Egypt, di Egypt Exploration Society e di International Research Institute for Archaeology and Ethnology.

L’autore ha pubblicato:

Antologia della letteratura egizia del Medio Regno, vol. I, ed. Ananke, 2007;

(Dialogo dell’uomo e il suo ba; Stele di jrty=sn; L’Oasita Eloquente); vol. II, ed. Ananke, 2008 (Le Avventure di Sinuhe; Il papiro Westcar); vol. III, ed. Ananke, 2009 (Stele di Jkherneferet; Autobiografia di Imeni; Un Dispaccio da Mirgissa; il Racconto del Naufrago);

Màstabe, stele e iscrizioni rupestri egizie dell’Antico Regno, vol. I, ed. La Mandragora, 2011 (Autobiografia di Uni, Stele di Iunu, di Neferetjabet, Nefer, Upemneferet e Autobiografia di Herkhuf); vol. II, ed. La Mandragora, 2012 (Stele di Giau ad Abido, tombe rupestri di Giau Shemai, Ibi e Merut a Deir el-Gebrawi, màstabe di Idu, Meresankh e Qar a Giza, iscrizione della doppia falsaporta di Niankhsechemet al Museo del Cairo e tomba rupestre di Pepinacht a Qubbet el-Hawa); vol. III, ed. La Mandragora, 2013 (Wadi Hammamat: Ankhmerirameriptah, Giati detto Kainefer, Ichi, Rashepeses, Senedjemib,Iti, Pepi I, Shemai, Tjautiqer); vol. IV, ed. La Mandragora, 2014 (Henequ II a Deir el-Gebrawi, Ankhmerirameriptah a Giza, Sabni a Qubbet el-Hawa e Lettera dei crimini di Sabni).

Il primo volume è stato vincitore del Premio Internazionale “Ada Negri” sez. saggistica 2012.

La postfazione dell’intera opera è stata scritta dal prof. Bernard Mathieu.

Saqqara I, ed. La Mandragora 2015 (Tombe di Hesi, Hetepherakhet e di Metjen).

Saqqara II, ed. La Mandragora 2016 (Tombe di Ankhmahor, Khenetika, Kaiaperu, Iput, Neferseshemra, Ptahshepeses Sabu Ibebi)

Qubbet el-Hawa: la tomba rupestre di Jshema(i), II ed. La Mandragora, 2014.

“Qubbet el-Hawa, the Rock Tomb of Ishemai”, in JARCE 50 (2014), pp. 41-58.

“I Colori Perduti di User”, in Archeo 348 (2014), La Notizia del Mese, pp. 6-9.

Qubbet el-Hawa north: Destruction of a Necropolis not yet known in

http://www.egyptologyforum.org/bbs/USERARCE.pdf

“Misteriosi ritratti sulla roccia” in Archeo 392 (2017), Notiziario, pp. 10-11.

“A New Interpretation of n mrw.t on the Lids oh the Sarcophagi of Ankhmahor Called Sesi, Khenet(i)ka Called Ikhekhi, and Kaiaperu”, in JARCE 51 (2015), pp. 354-356.

 

Acquistando cliccando sul banner sottostante contribuisci alla realizzazione dei nostri progetti.