Oggi 11 ottobre, presso le Scuderie del Quirinale a Roma, è stata inaugurata la mostra “Pompei e Santorini: l’eternità in un giorno“, un’esposizione che mette a confronto due antichi siti accomunati da un’identica tragica fine e preservati nei secoli dalle ceneri vulcaniche.

Oltre trecento reperti preziosi e in molti casi mai esposti al pubblico riempiono i due piani della mostra: al piano inferiore i mosaici, gli affreschi e i calchi dei corpi di Pompei, al piano superiore il vasellame, i dipinti parietali, gli arredi di Akrotiri.

Vi invitiamo a leggere l’articolo completo a questo link.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here