Quiz e indovinelli al Museo Egizio con “Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole”, per svelare curiosità e misteri della civiltà nilotica

0
998

“Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole” è il titolo della visita guidata che accompagnerà i visitatori sabato 17 e domenica 18 febbraio, alle ore 10.10, attraverso le sale del Museo Egizio – via Accademia delle scienze 6 –  con un’attività coinvolgente e interattiva.

Stele Di Horhernakht Figlio Di Khety

Grandi e piccini saranno invitati al confronto e alla riflessione grazie alla serie di quiz e indovinelli distribuiti lungo tutto il percorso espositivo, in un gioco dove bambini e genitori si sfidano nella ricerca della risposta corretta da fornire alle domande poste dell’egittologo, guida abile ed esperta dell’attività.

Il Museo Egizio è il più importante al mondo dopo quello del Cairo? È vero che in certi periodi storici dell’Egitto faraonico i litigi in famiglia erano considerati motivo giustificato di assenza dal posto di lavoro?

Queste e molte altre domande verranno presentate ai piccoli visitatori, insieme a numerosi altri enigmi indecifrabili, che condurranno i partecipanti alla scoperta di soluzioni talvolta inattese.

INFORMAZIONI UTILI

Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole

Pubblico: bambini (6-11 anni) accompagnati dai genitori

Data e orari: sabato 17 e domenica 18 febbraio, ore 10:10

Durata: 90 minuti

Prezzo al pubblico: € 5,00 (biglietto di ingresso escluso)

Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 – 19:00; sabato, 9:00 – 13:00

Telefono: 011 4406903 – mail: info@museitorino.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here