“Una fame da oltretomba: menù per il corpo e per lo spirito” al Museo Egizio di Torino

0
760

Sabato 9 e domenica 10 settembre, alle ore 10.10, il Museo Egizio organizza “Una fame da oltretomba: menù per il corpo e per lo spirito”, una visita guidata curiosa e originale attraverso le sue affascinanti sale alla ricerca dei reperti connessi agli usi alimentari dell’antico Egitto.

Gli abitanti della Valle del Nilo si occupavano principalmente della coltivazione della terra, della caccia e della pesca, rendendo queste attività la loro principale fonte di sopravvivenza.

Le abitudini alimentari della civiltà nilotica, scoperte grazie all’osservazione di curiosi resti di alimenti straordinariamente conservati, o ammirando le preziose raffigurazioni tombali, vengono illustrate durante il percorso guidato, soffermandosi non soltanto sugli “ingredienti” più diffusi e i prodotti pregiati riservati alla tavola del faraone e degli dei, ma indagando, inoltre, l’importanza che veniva data alla soddisfazione delle esigenze quotidiane anche dopo la morte.

Un’attività unica per scoprire le meraviglie e le curiosità della cucina degli antichi Egizi.

INFORMAZIONI UTILI

Una fame da oltretomba: menù per il corpo e per lo spirito

Pubblico: bambini (6-11 anni) accompagnati dai genitori

Data e orari: sabato 9 e domenica 10 settembre, ore 10:10

Prezzo al pubblico: € 5,00 (biglietto di ingresso escluso)

Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 – 19:00; sabato, 9:00 – 13:00

Telefono: 011 4406903 – mail: info@museitorino.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here