Egitto e Napoli. A maggio la città ospiterà presso”L’Orientale” la XVIII Current Reserch in Egyptology

0
1118

Current Reserch in Egyptology (CRE) è una conferenza annuale post-laurea, creata  per promuovere collaborazioni tra Università britanniche e internazionali  che stanno conducendo ricerche in Egittologia, archeologia egiziana o in qualsiasi altro campo di studio che riguarda l’Egitto.

Il progetto CRE nasce nel 2000  promosso dall’Università di Oxford. Da allora,visto il successo prima nel territorio nazionale, poi anche a livello internazionale, la conferenza è diventata un evento annuale ospitato dai più  importanti centri di ricerca in egittologia di tutto il mondo. Il 2010 è stato sicuramente l’anno di svolta , in quanto l’evento è stato organizzato dall’Università di Leida, famoso e grande centro di ricerca proprio in campo egittologico.  Da allora gli organizzatori sono riusciti a portare altre due manifestazioni fuori sede. Nel 2016 la città ospite è stata Cracovia, mentre a maggio sarà l’Italia e in modo particolare Napoli ad essere capitale dell’Egittologia  in collaborazione con la prestigiosa Università L’Orientale.

Quali sono i campi di ricerca? CRE si occupa durante le conferenze annuali di approfondire le ricerche nella Valle del Nilo e nelle oasi circostanti, con un range cronologico che va dalla preistoria al periodo islamico. Anche se originariamente destinata ad essere una conferenza riservata agli addetti ai lavori, CRE incoraggia chiunque abbia un interesse in Egittologia, archeologia egiziana, o anche chi è semplicemente affascinato dall’antico Egitto a partecipare!

è online il programma della manifestazione che si terrà dal 3 al 6 maggio 2017 presso l’ UNIVERSITY OF NAPLES, L’ORIENTALE – PALAZZO DU MESNIL, VIA CHIATAMONE 61 : http://cregyptology.org.uk/wp-content/uploads/2016/09/CRE2017-Program-17-febbraio.pdf

Per maggiori informazioni il link al sito: http://cregyptology.org.uk/?page_id=3110

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here