La Notte dei Ricercatori al Museo Egizio con Vero o Falso? 15 postazioni e un team di esperti per sfatare i miti e i luoghi comuni sull’antico Egitto

0
517

Egittologi, archeologi, restauratori, geologi, antropologi e radiologi sono pronti ad accogliere i visitatori che venerdì 29 settembre parteciperanno a “Vero o Falso?”, la serata organizzata dal Museo Egizio per la Notte Europea dei Ricercatori.

Per l’occasione, il Museo resterà aperto fino alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00) e dalle ore 18.30 verrà applicata la tariffa unica di € 5.00.

Ad attendere i visitatori ci saranno 15 postazioni che daranno vita a un affascinante percorso per sfatare i miti e i luoghi comuni sull’antico Egitto. Esperti di diverse discipline, a partire dalle ore 19:00, racconteranno quanto l’attività di ricerca sia preziosa per la vita museale, rispondendo a curiosità e domande legate ai grandi miti dell’antico Egitto e mostrando i progetti di ricerca e restauro in corso sui reperti della collezione del Museo.

Nella Galleria dei Re si indagherà l’immagine dell’Egitto data dalla Bibbia con l’intervento “Esodo e controesodo. Egitto e Canaan tra Bibbia e archeologia”, oltre ad addentrarsi nelle leggende legate alla fondazione della nostra città con l’incontro  “Torino ha origini Egizie?”.

All’interno della Sala Mostre sarà protagonista la figura dell’archeologo con il mito cinematografico di Indiana Jones, mentre in Sala 2 piccoli e grandi visitatori saranno accolti dai geologi del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Torino per osservare al microscopio le pietre utilizzate nell’antico Egitto. L’appuntamento sarà poi con le leggende e le teorie più accreditate sulla costruzione delle piramidi, passando per un appuntamento legato alla moda lungo le rive del Nilo.

Per i più superstiziosi si parlerà anche delle maledizioni dei faraoni con “La potenza della parola”. In Sala 4 Egittologia e Astronomia si confronteranno sulla conoscenza del cielo e delle stelle nell’antico Egitto, mentre in Sala 5 e 6 i visitatori potranno conoscere da vicino i personaggi che resero grande la civiltà sorta lungo le rive del Nilo.

Ulteriori tavoli saranno riservati ai risultati della ricerca sulle mummie umane e animali del Museo, un viaggio attraverso raggi X, TAC e indagini diagnostiche fondamentali per la conservazione e il restauro dei preziosi reperti.

Il Dipartimento di Chimica dell’Università di Torino dedicherà invece un laboratorio al blu egiziano, partendo dalle conoscenze sull’antica preparazione del pigmento per poi mostrare le tecniche di restauro dei manufatti.

Tra i miti da sfatare non poteva mancare, inoltre,  un intervento sul famoso film “The Mummy”(1999), occasione per conoscere più da vicino i papiri della collezione del Museo.

INFORMAZIONI UTILI

Vero o Falso?

Data e orari: venerdì 29 settembre, dalle ore 18.30 alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)

Prezzo al pubblico: € 5.00 (non saranno riconosciute la Carta Abbonamento Torino Musei, Torino

Card e Piemonte Card e saranno sospese visite guidate sia esterne che interne)

Telefono: 011 4406903 – mail: info@museitorino.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here