130.000 VISITATORI PER I VIAGGI NEI FORI a cura di PIERO ANGELA e PACO LANCIANO E SPETTACOLI PROROGATI FINO AL 13 NOVEMBRE

0
556

#viaggioneifori

www.viaggioneifori.it

foro-cesare_-ph-andrea-franceschini-13
foro-cesare_-ph-andrea-franceschini

Spettacoli prorogati fino a domenica 13 novembre per i Viaggi nell’antica Roma al Foro di Augusto e al Foro di Cesare che, per il terzo anno consecutivo, hanno raccolto un successo straordinario tra cittadini e turisti: 130.000 spettatori (dato aggiornato al 23 ottobre) e un ottimo livello di soddisfazione.

Da una serie di interviste condotte su un campione di oltre 700 spettatori è stato rilevato un altissimo gradimento sulla qualità degli spettacoli, con una media di 2,91 su 3 e una percentuale di molto/abbastanza soddisfatti pari al 100%. Il profilo complessivo dei visitatori intervistati è costituito per la maggioranza da cittadini romani (63%), in possesso di un titolo di laurea o superiore (63%), soprattutto appartenenti alle fasce dei 26-34 anni (20%), 45-54 anni (19%) e 55-64 anni (13%).

L’idea vincente del progetto è raccontare e valorizzare i due Fori attraverso l’uso di tecnologie all’avanguardia ottenendo una rappresentazione emozionante ed allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico. Partendo da pietre, frammenti e colonne, gli spettatori sono accompagnati dalla voce di Piero Angela e da magnifici filmati e ricostruzioni che mostrano i luoghi così come si presentavano nell’antica Roma. Grazie ad appositi sistemi audio con cuffie gli spettatori possono ascoltare la musica, gli effetti speciali e il racconto di Piero Angela in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese).

 Gli spettacoli seguiranno questi orari:

Foro di Augusto: ore 19.00 – 20.00 – 21.00 – 22.00

Foro di Cesare, con spettacoli ogni 20 minuti: ore 19.00 – 22.20 (fino al 30 ottobre); ore 18.20 – 22.00 (dal 31 ottobre al 13 novembre)

I progetti “Foro di Augusto” e “Foro di Cesare”, promossi da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, sono prodotti da Zètema Progetto Cultura, l’ideazione e la cura sono di Piero Angela e Paco Lanciano con la storica collaborazione di Gaetano Capasso e con la Direzione Scientifica della Sovrintendenza Capitolina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here